Vicini rumorosi? Ecco l’isolamento acustico che li metterà a tacere

Vicini rumorosi? Ecco l’isolamento acustico che li metterà a tacere

Sei stremato.

Le sere in cui ti addormentavi come un bebè dopo la poppata sono lontane nella memoria.

Non puoi nemmeno concederti un sonnellino pomeridiano, perché il tuo riposo verrebbe presto stroncato dai soliti motivi.

Urla e schiamazzi, tv ad alto volume, mobili trascinati, tacchi di scarpe, aspirapolvere acceso anche in orari non consentiti dal regolamento condominiale.

Forse hai già parlato col rumoroso vicino. 

Nel migliore dei casi ti avrà detto che “starà più attento”.

In alternativa ti avrà mandato al Diavolo.

Insopportabile (e maleducato).

Il tuo desiderio è dormire.

Sacrosanto…ma come riuscirci? (senza eliminare fisicamente il tuo vicino)

Una soluzione c’è. 

Questa NON è una guida sull’isolamento acustico della tua casa

Non meravigliarti.

insonorizzare-parete-confinante

A te non servono tante informazioni sull’isolamento acustico.

Tu cerchi la tranquillità perduta.

Vuoi abbassare il volume dei rumori e vivere serenamente le ore passate a casa.

Chi se ne importa dei complessi manuali riservati ai tecnici del settore.

Tu cerchi una soluzione concreta ed immediata: di parole ne senti fin troppe.

Ecco perché ho scritto questo manoscritto su come ritrovare la quiete giornaliera e notturna.

Niente rischi, niente teorie.

Lo ammetto: posso sembrare un gradasso (e ti chiedo scusa).

Parlo con sicurezza perché ho un potente argomento.

Nelle prossime righe ti DIMOSTRERÒ come abbracciare la pace smarrita.

Sei pronto?

Ottimo: partiamo da una premessa di vitale importanza.

5 Cose che NON devi fare quando hai vicini rumorosi
vicini-rumorosi-soluzioni

Credi che non sappia come funziona?

All’inizio sono episodi occasionali o molto rari.

Poi tutto cambia.

Il baccano del confinante (o dell’inquilino sopra o sotto di te) diventa routine.

Inizi a pensare al tuo problema anche quando non sei a casa.

Sei a lavoro o pranzi fuori con la tua famiglia e non riesci a concentrarti o goderti il momento perché sai cosa ti aspetta al rientro.

Rifletterai sul da farsi e ti verranno in mente diverse opzioni.

Qui di seguito trovi l’elenco delle più gettonate.

Fatti un favore: stai alla larga da queste possibilità.

#1: Denunciare il vicino

Sconsigliato.

Anni di attesa per una sentenza che potrebbe darti torto.

Spenderai soldi per un legale e, ulteriore beffa, il giudice potrebbe decidere un risarcimento a favore del tuo vicino.

Ah, il sonno non tornerebbe.

Pessimo affare.

#2: Vendere casa

Perché devi rinunciare alla tua abitazione a causa di un cafone?

Senza contare che:

◼︎ prima della compravendita passano mesi (a meno che tu non svenda);
◼︎ il mercato immobiliare non è il TOP (fatti 2 conti);
◼︎ troverai nuovi vicini (il problema potrebbe “seguirti”);

Un salto nel vuoto.

#3: Prendere sonniferi e medicine varie

Non farlo.

In passato ho sofferto d’ansia e per un periodo frequentai assiduamente la farmacia.

Con la “botta” di farmaci tornò il sonno (comunque disturbato) ma questa pratica aveva un prezzo.

Di giorno non ero molto lucido e anche lo stomaco diventò poco ricettivo.

Mi passò la fame.

Trovai una soluzione grazie allo sport e al sostegno della mia famiglia, ma non fu semplice.

Evita i miei errori.

Puoi risolvere i tuoi problemi di rumori senza ingurgitare medicine.

#4: Acquistare isolanti acustici nei Brico

Capiamoci.

Vuoi dormire o vuoi gettare al vento i tuoi soldi?

In molti “discount della casa” trovi pannelli fonoassorbenti che riportano la dicitura “ideale per pareti interne”.

Ciò non significa che sono la cura per il tuo supplizio.

In particolare:

◼︎ quale pannello acquistare?
◼︎ dove installarlo? 
◼︎ sei un esperto di isolamento acustico domestico?
◼︎ sei un esperto di propagazione del suono?

Fai da te? No, grazie.

#5: Acquistare pannelli acustici decorativi

Su qualche sito ho letto di pannelli che uniscono isolamento acustico ed estetica.

Nulla di più lontano dalla realtà.

I pannelli acustici decorativi migliorano la qualità del suono all’interno di una stanza.

Utilizzati in un ristorante (ad esempio) attutiscono il brusio di sottofondo e ti permettono di sentire meglio la persona di fronte a te.

Tu hai bisogno di ben altro.

Tu devi eliminare il passaggio del rumore da un ambiente all’altro e, per questo problema, c’è una sola azienda che può aiutarti offrendoti garanzie.

SilenzioCasa™: gli specialisti dell’isolamento acustico domestico
isolare-acusticamente-stanza

Li conosco da anni.

Vuoi ritrovare la tranquillità perduta, giusto?

SilenzioCasa™ è la risposta che cerchi.

Professionisti che mangiano pane ed isolamento acustico.

Isolamento acustico della casa.

Sono specializzati nell’insonorizzazione delle abitazioni e svolgono il lavoro in modo eccellente.

A dirlo non sono solo io.

Fammi indovinare…sei un pò scettico.

Ti capisco: vuoi più informazioni e prove su quello che scrivo.

Eccole qui.

5 Motivi per affidare l’isolamento acustico della tua casa a SilenzioCasa™ 

Perché proprio loro e non un’altra azienda?

Ci sono almeno 5 motivi per contattarli.

Motivo #1: Sono Specializzati

Una sola cosa eseguita alla perfezione.

La loro conoscenza della materia e dei problemi legati alla propagazione dei rumori in casa è ineguagliabile.

Motivo #2: Garanzia “Soddisfatto o Rimborsato”

Proprio così.

Al termine dell’intervento di SilenzioCasa™ sarai tu a giudicare il risultato.

L’isolamento acustico è deludente? L’azienda ti restituirà tutti i soldi investiti nei lavori.

Motivo #3: Diritto di Recesso

Capita.

A volte accadono imprevisti che cambiano i tuoi piani.

Hai firmato il contratto ma per qualsiasi motivo devi rinunciare ai lavori di insonorizzazione?

No problem.

Comunichi l’imprevisto a SilenzioCasa™ e stracci il contratto.

Hai già versato una caparra confirmatoria? 

No problem n° 2: l’intera cifra pagata ti viene restituita (senza domande).

Motivo #4: Solo materiali Atossici

È importante.

Quest’azienda ha brevettato un materiale isolante non nocivo, specifico per l’ambiente domestico.

Il suo nome è SonorTop™.

◼︎ nessun rilascio di sostanze pericolose (come alcuni isolanti tradizionali);
◼︎ 100% fibra naturale riciclata (rispetto per l’ambiente);
◼︎ niente collanti tossici;

Motivo #5: Clienti soddisfatti

Parlo di VERI clienti soddisfatti.

Sul sito di SilenzioCasa™ trovi decine di testimonianze.

Persone che da tempo non riuscivano a dormire e che hanno risolto il loro problema.

Come fai a sapere che si tratta di recensioni sincere e attendibili?

Per 2 motivi.

Il primo motivo è che l’azienda utilizza il sito Trustpilot: una piattaforma basata su onestà e trasparenza.

La piattaforma è indipendente e le recensioni inserite non sono modificabili (nemmeno quelle negative).

E il secondo motivo?

Una valanga di VIDEO con clienti che hanno risolto i problemi di rumore

Qui parliamo di merce molto rara.

Ne ho già parlato sul blog e lo ribadisco.

Un’azienda con clienti disposti a rilasciare testimonianze video è un’azienda che fornisce un servizio/prodotto eccellente.

Pensaci.

Quando consumi una squisita cena in un nuovo ristorante sei felice di consigliarlo ad amici e conoscenti.

Ne parli perché il cibo era ottimo e vuoi condividere quell’esperienza.

Con SilenzioCasa™ è la stessa cosa.

La differenza è che le loro “pietanze” risolvono un problema molto serio.

Io ho guardato quasi tutte le video-testimonianze del sito e ho deciso di farti vedere quello qui sotto.

È molto utile e capirai meglio il tipo di intervento dell’azienda.

“Il silenzio è prezioso e impagabile”.

Come darle torto?

Per ritrovare il silenzio dovrai trasformare la casa in un bunker?

Il titolare di SilenzioCasa™ (Paolo Marchetto, che ringrazio per tutte le info) mi ha chiarito una cosa davvero importante.

I loro interventi non cambiano l’aspetto dell’ambiente.

La parete da isolare è bianca? Dopo i lavori tornerà bianca.

Otterrai l’isolamento acustico senza trasformare la casa in uno studio di registrazione (o peggio in un bunker).

Cosa devi fare ora?

Vuoi DAVVERO ritrovare la tranquillità perduta?

Puoi farlo.

Vuoi DAVVERO risolvere i tuoi problemi di rumori causati da un vicino non troppo educato?

Puoi farlo.

Se sei arrivato a leggere sin qui hai bisogno di un aiuto.

Ti ho presentato l’azienda di Paolo perché sono anni che lo tengo d’occhio.

Non ti consiglierei una realtà in cui non credo e con un servizio scadente.

Non corri alcun rischio: ti ho già parlato della loro garanzia.

Quante altre aziende del settore ti offrono quella garanzia?

Nessuna.

Ti faccio una proposta.

Se affidi l’isolamento acustico a SilenzioCasa™ torna a trovarmi.

Raccontami come si sono comportati e se hanno risolto il problema (so già cosa scriverai).

Adesso sta a te.

Sul loro sito trovi tutto il necessario per contattarli, più altre info che ti saranno di aiuto.

Ecco il loro sito: http://silenziocasa.com/

Il silenzio è prezioso e…TI ASPETTA!

A presto!
Lorenzo

Vicini rumorosi? Ecco l’isolamento acustico che li metterà a tacere 2018-07-31T08:32:49+00:00 Lorenzo

Lascia un commento

Torna su