Accessori bagno adesivi: arreda e decora senza forare le piastrelle!

Accessori bagno adesivi: arreda e decora senza forare le piastrelle!

In questa guida ti parlerò degli accessori bagno adesivi, con cui decorare il bagno senza forare le piastrelle.

Risponderò a tutte le domande che ti ronzano in testa.

Scoprirai quanto sono affidabili e quali pesi reggono, il montaggio (con o senza colla) e gli accessori in commercio.

Non solo.

Per ciascuna tipologia vedrai almeno un’eccellente proposta, disponibile sul sito Amazon.

Partiamo!

5 Vantaggi degli accessori bagno adesivi

5 vantaggi degli accessori bagno adesivi

Mi sembra di vederti. 🙂

Hai appena finito di ristrutturare il bagno ed è il momento di completare l’opera con gli accessori.

Ma c’è un problema: ti si stringe lo stomaco al pensiero di forare le mattonelle nuove, oppure il muro.

La soluzione sono gli accessori adesivi.

Il primo vantaggio è che li applichi dove vuoi, evitando gli odiati buchi.

Questo significa niente rumori, polvere e sporcizia (secondo vantaggio), e nessun rischio di forare tubi o fili (terzo vantaggio).

Stabili e con buona capacità di carico (quarto vantaggio), alcuni accessori sorreggono fino a 10 kg.

Puoi rimuoverli senza lasciare residui (quinto ed ultimo vantaggio), devi solo seguire i consigli della guida.

E riguardo gli svantaggi?

L’unico svantaggio degli accessori bagno adesivi

Non puoi applicarli su alcune superfici.

Quali?

◼︎ piastrelle irregolari;
◼︎ carta da parati;
◼︎ pareti in cemento;
◼︎ mosaico;

In questi casi l’adesivo non regge, e nemmeno la colla in dotazione all’accessorio.

Mi raccomando…segui le regole! 😉

Come funzionano gli accessori bagno adesivi?

Fissare gli accessori bagno senza bucare

La maggior parte dei prodotti funziona con un bi-adesivo (di solito il “3m”), ideale per il fissaggio su superfici come:

◼︎ metallo;
◼︎ piastrelle lisce;
◼︎ marmo;
◼︎ vetro e specchi;
◼︎ legno;

L’adesivo resiste ad acqua e alte temperature.

Alcuni accessori (vedremo quali) combinano adesivo 3m e colla (fornita all’acquisto).

Come installare gli accessori bagno adesivi?

Il montaggio è semplice, e prevede questi step (puoi anche guardare il video sopra).

Step #1: Pulisci la superficie

La prima cosa da fare è pulire la superficie dove applicherai il prodotto (basta un pò di carta da cucina bagnata o un panno).

NON pulire con prodotti ad olio!

Asciugata la superficie, ed eliminata la polvere, si passa al punto 2…

Step #2: Appoggia l’accessorio

Rimuovi il film protettivo dell’adesivo ed appoggia l’accessorio alla superficie.

Fai pressione per 30 secondi/1 minuto.

Nota: alcuni accessori (esempio: marca Wangel) richiedono l’uso di adesivo + colla (come indicato nella descrizione prodotto).

Ci siamo quasi…

Step #3: Attendi

A seconda del prodotto, prima di poterlo utilizzare, dovrai attendere 24/48 ore.

Segui queste regole, riportate anche nel manuale istruzioni dell’accessorio.

Quali sono gli accessori bagno adesivi?

Ogni zona della stanza da bagno ha il suo accessorio, e volendo puoi decorarlo senza mai ricorrere a trapano e tasselli.

Ecco i prodotti disponibili…

Zona lavabo

Nella zona del lavandino puoi utilizzare portasciugamani e portasapone.

Zona sanitari

L’angolo dei sanitari è il regno del portarotolo (che riscuote molto successo!) e del portascopino.

Zona doccia e vasca

Un ottimo prodotto per doccia e vasca è la mensola portaoggetti, dedicata ovviamente a shampoo e bagnoschiuma.

Alcuni accessori, come ganci e mensole, possono essere utilizzati in tutta la stanza da bagno.

Consiglio: prediligi i prodotti in acciaio inox, eleganti e adatti a tutti gli stili (non arrugginiscono!).

L’alternativa è la plastica, anche se diversi modelli non hanno buone recensioni (per via della qualità del prodotto).

Vediamo le mie proposte…

Accessori bagno adesivi per il lavabo

Partiamo dal portasciugamani:

Portasciugamani adesivo bagno e cucina

Per questa categoria ho scelto il prodotto qui sopra, che non necessita di colla (grazie all’adesivo 3M) e non teme l’acqua.

Realizzato in acciaio inossidabile spazzolato, resiste a corrosioni, graffiature ed appannamenti.

Oltre alle piastrelle lisce, puoi applicarlo su vetro, legno (quindi anche la porta del bagno) e alla parete liscia.

Elegante e con ottimo rapporto qualità-prezzo.

▶︎PORTASCIUGAMANI ADESIVO◀︎

Il portasapone/portaspugna più gettonato è invece questo:

Portasapone adesivo bagno

È dell’azienda Wangel, specializzata in accessori da appendere senza forare.

Disponibile con finitura lucida e spazzolata, il prodotto è in acciaio antiruggine e regge fino a 10 kg!

ATTENZIONE ⚠️

Quasi tutti i prodotti Wangel, oltre al biadesivo, sono dotati anche di colla.

Per una maggiore tenuta, l’azienda consiglia l’utilizzo di entrambi i sistemi di fissaggio.

▶︎PORTASAPONE ADESIVO◀︎

Accessori bagno adesivi per i sanitari

Innanzitutto il portarotolo:

Portarotolo wc adesivo

In acciaio inossidabile, questo moderno portarotolo a forma di “L” ha un “gancio” laterale che impedisce al rotolo di carta di scivolare.

Utilizza l’autoadesivo 3M (niente colla), e svolge alla perfezione il suo dovere.

Le alternative sono tante, anche con mensola “porta-smartphone”.

▶︎PORTAROTOLO ADESIVO◀︎

E che dire del portascopino?

Portascopino wc adesivo

Non credevo esistessero portascopini adesivi, ma mi sbagliavo.

La proposta migliore (in base alle recensioni) è quella di Wangel, con un prodotto in acciaio inox e vetro.

L’accessorio è leggero, ma per il fissaggio dovrai utilizzare il sistema dell’azienda (biadesivo + colla fornita).

Ottimo prodotto!

▶︎PORTASCOPINO WC ADESIVO◀︎

Accessori bagno adesivi per doccia e vasca

Come detto, qui è soprattutto un discorso di mensole:

Mensola angolare adesiva doccia

Se scegli quelle angolari, ti consiglio il prodotto in foto.

Il materiale è sempre l’acciaio inossidabile con finitura lucida, ma l’aspetto interessante è che la mensola è dotata di 2 ganci (per spugne o altro).

L’aspetto positivo è che ha ottime recensioni, mentre il “contro” è che per l’utilizzo devi attendere almeno 24 h dopo il fissaggio a parete.

Oltre agli adesivi è previsto l’uso di colla.

▶︎MENSOLA ADESIVA ANGOLARE◀︎

Su Amazon troverai altri modelli.

E infine…

I Ganci: l’immancabile accessorio adesivo per il tuo bagno

Tra i tanti ganci disponibili ho scelto questi:

Ganci portasciugamani adesivi

Perché proprio loro?

Per le ottime recensioni, innanzitutto.

Inoltre, ho trovato foto in cui reggono accappatoi.

Ottima notizia, perché alcuni ganci adesivi crollano sotto il peso di accappatoi bagnati.

Con questo prodotto non accade, e qualcuno li utilizza per appendere il bagnoschiuma (all’interno della doccia).

Sono 4 pezzi con bi-adesivo 3M, e il prezzo è di circa 10 €.

Dagli un’occhiata!

▶︎GANCI ADESIVI BAGNO◀︎

Come rimuovere gli accessori adesivi (senza danneggiare le mattonelle)

Spostare o rimuovere gli accessori è semplice, e non rovina le piastrelle.

Devi solo staccarli (tirando e pazientando un pò).

Questo per quanto riguarda i prodotti visti nell’articolo, e in genere per tutti quelli che utilizzano l’adesivo 3M e le colle degli accessori in vendita su Amazon.

Potrebbero rimanere residui sulla piastrella, ma con acqua e/o alcool etilico verranno via.

L’alternativa è utilizzare un prodotto specifico, come lo spray rimuovi-colla di Tesa (ottimo per colla e residui di adesivi).

E adesso?

…Adesso tocca a te!

Vuoi arredare senza forare mattonelle e muro?

Puoi farlo: utilizza gli accessori bagno adesivi.

Nella mia guida ho inserito ottimi prodotti, altri sono disponibili su Amazon.

Prima di procedere all’acquisto leggi sempre descrizione prodotto e qualche recensione.

Dubbi?

Scrivi un commento, ti risponderò il prima possibile. 😉

Una cosa prima di salutarci: restiamo in contatto! 🤝

Iscriviti alla mia newsletter o al mio canale Youtube (dove trovi video-guide su ristrutturazioni e arredo di interni).

Canale youtube ristrutturazioni e arredo

A presto!
Lorenzo

Accessori bagno adesivi: arreda e decora senza forare le piastrelle! 2019-06-19T13:55:02+02:00 Lorenzo

Lascia un commento

Torna su