Quanto costa DAVVERO ristrutturare un bagno nel 2019? (Attenzione ⚠️)

Quanto costa DAVVERO ristrutturare un bagno nel 2019? (Attenzione ⚠️)

Tutti i mesi, migliaia di persone digitano su Google “costo ristrutturazione bagno”.

Una delle ricerche più inutili e meno redditizie in tema di ristrutturazioni.

Se sei qui perché vuoi cifre – precise o indicative – sui costi della ristrutturazione del bagno, puoi smettere di leggere.

Non vedrai prezzi (né al mq. né a corpo).

In compenso, capirai perché non dovresti dare retta a siti e annunci pubblicitari con prezzi bene in vista.

Aspetta, c’è dell’altro.

Ti svelerò la corretta procedura da seguire, quando devi rifare il bagno.

Una procedura che ha già aiutato oltre 120.000 persone (negli ultimi 3 anni).

Sei pronto?

Quanto costa ristrutturare un bagno? Chiedilo ai professionisti

Ditte ed artigiani parlano spesso dell’argomento che ti interessa.

Anche su Facebook.

Ecco l’estratto di una tra le tante discussioni sul tema.

Alla domanda del privato cittadino, seguono le risposte dei professionisti:

costo-ristrutturazione-bagno
Quasi tutte le settimana nasce una discussione simile, ma non troverai mai un’unica risposta.

Com’é possibile? 🤔

6 Fattori che incidono sul costo del rifacimento del bagno

Il costo della ristrutturazione del bagno dipende da ALMENO 6 fattori.

#1: Superficie del bagno

“Il prezzo è direttamente proporzionale alla metratura del locale”.

Questione di logica. 🧠

Maggiore è la superficie, maggiore è la quantità di materiale impiegato dall’azienda.

Aumenta anche il costo per alcune finiture, come pavimenti e rivestimenti.

Questa differenza ha un prezzo.

Di conseguenza, gli annunci come quello che segue sono privi di significato:

quanto-costa-ristrutturare-un-bagno
Sei d’accordo?

#2: Arredi e finiture

Il mobile bagno del “Brico” ha un costo (molto) inferiore rispetto a quello di un famoso brand dell’arredamento.

Nel primo caso puoi cavartela con poco più di 100 euro (parliamo di truciolato).

Il mobile qui sotto è su un altro pianeta:

costo-rifacimento-bagno-piccolo

L’ho trovato in uno show-room, e il costo era di 7.000 euro.

Capito?

7.000 euro solo per quello (Ceramica Cielo – Narciso).

Devi capire che arredi e finiture incidono (parecchio) sul costo della ristrutturazione del bagno.

Il terzo fattore è altrettanto rilevante.

#3: Piano e facilità accesso

Artigiani e ditte serie (ed organizzate) ne tengono conto.

Rifare un bagno al piano terra, con affaccio su cortile privato, è piuttosto comodo.

Molte operazioni si gestiscono dalla finestra e la ditta può tranquillamente utilizzare lo spazio esterno.

Ma se il locale è al quarto piano senza ascensore, in centro storico e senza un parcheggio condominiale?

I professionisti sono abituati a simili situazioni, ne conoscono i costi.

Costi che ricadono sul loro profitto, quindi inclusi nel preventivo lavori.

Riflettici.

#4: Punti acqua

costo-rifacimento-bagno
Ci hai pensato?

Il costo dell’impianto idraulico di un bagno completo (lavabo, wc, bidet, doccia/vasca, eventuale lavatrice), è maggiore rispetto a quello di un piccolo locale di servizio con il solo lavabo.

Vuoi un altro esempio?

L’installazione di un idroscopino (sempre più diffuso), incide tra i 50 e 100 € di idraulico.

Senza contare il costo dell’accessorio.

#5: Le garanzie

La ristrutturazione è un’operazione delicata.

Puoi risparmiare molto…basta rinunciare alle garanzie.

Un artigiano irregolare (senza assicurazione, garanzie e con presunta esperienza) costa meno di una ditta iscritta alla Camera di Commercio.

Nel primo caso ti accolli rischi e conseguenze della tua scelta.

Con la ditta regolare sei tutelato da un contratto (l’accordo scritto è fondamentale).

#6: Le autorizzazioni

È un costo aggiuntivo, rilevante.

Ti sei informato?

Per rifare il bagno forse ti servirà un’autorizzazione.

Parlo di CILA o SCIA.

In entrambi i casi dovrai contattare un tecnico (geometra, architetto, ingegnere) e sostenere spese:

◼︎ parcella del professionista;
◼︎ diritti di segreteria Comune;

Parliamo di importi variabili.

Qual è il punto?

Cosa dovresti fare se ristrutturi un bagno nel 2019

quanto-costa-rifare-un-bagno

Il punto è che il costo dei lavori è influenzato da troppi fattori.

Lascia perdere i siti con prezzi o gli annunci pubblicitari.

Informati sulle fasi della ristrutturazione del bagno, sui tempi, sulle autorizzazioni, sulle detrazioni fiscali, sugli errori da evitare…

È tutto in una mia guida (tra le più importanti del blog).

▶︎ CLICCA QUI PER LA GUIDA ◀︎

Grazie a quelle informazioni ridurrai al minimo i rischi.

Per concludere

Se hai domande scrivi pure il tuo commento qui sotto.

Una cosa prima di salutarci: restiamo in contatto! 🤝

Iscriviti alla mia newsletter o al mio canale Youtube (il più più grande d’Italia su ristrutturazione e arredo di interni).

video-arredamento

A presto!
Lorenzo

Quanto costa DAVVERO ristrutturare un bagno nel 2019? (Attenzione ⚠️) 2017-05-07T18:35:45+02:00 Lorenzo

Lascia un commento

Torna su